Laurearsi

Sessione primaverile: nuove date e modalità online per la discussione finale

In questo periodo di emergenza sanitaria l'Università ha adottato misure straordinarie che hanno stabilito nuove date per la discussioni finali nella sessione primaverile a.a. 2019-2020, unitamente alle variazioni che s'impogono nel Calendario didattico per le vacanze pasquali.
Lo studente è pertanto invitato a prendere visione di cosa cambia per quanto riguarda le Prove finali/Tesi di laurea in questa pagina e a considerare tra i documenti seguenti gli aggiornamenti relativi alle nuove date e alle relative composizioni delle Commissioni.

Le scadenze e tutte le informazioni relative alle Prove finali / Tesi di laurea sono indicate nella pagina del Dipartimento di Lingue, letterature e culture straniere.

Per conseguire il titolo di "Dottore in lingue e letterature straniere moderne" è necessario discutere un elaborato scritto di prova finale, svolto sotto la supervisione di un docente, dinanzi a una commissione. Attraverso la discussione della prova finale  il candidato deve dimostrare di avere raggiunto le abilità comunicative e le capacità di comprensione, applicazione e autonomia di giudizio previste dal Corso di studio. È possibile redigere e discutere la prova finale in lingua straniera, previo accordo con il docente supervisore. 

L'elaborato riguarda un argomento inerente qualsiasi disciplina prevista dal piano degli studi nella quale il candidato abbia conseguito almeno 5 cfu. A seconda dell'area a cui afferisce la disciplina scelta (SSD) dal candidato, la prova finale affronterà specifici argomenti e temi, applicando metodologie di indagine acquisite durante il triennio. 

Pe orientarsi nella scelta dell'argomento e nella stesura dell'elaborato di prova finale, agli studenti del Corso di Laurea sono offerti nei mesi di marzo, luglio e novembre appositi "Seminari disciplinari in preparazione alla prova finale". 

Si raccomanda agli studenti di rispettare le scadenze, previste durante l'Anno Accademico per ciascuna sessione di laurea, di presentazione della "Domanda assegnazione titolo provvisorio e docente relatore per la prova finale" e, in prossimità della discussione dell'elaborato e solo dopo avere ottenuto parere favorevole da parte del docente supervisore, della "Domanda di ammissione alla discussione della prova finale".

Domanda di assegnazione titolo provvisorio e docente relatore

In relazione alla sessione di laurea alla quale intendono partecipare gli studenti devono presentare la domanda di assegnazione titolo provvisorio e docente relatore.

Il "Modulo di assegnazione del docente relatore della prova finaledeve essere compilato e inviato in formato elettronico, indicando se esiste un accordo con un docente e l'eventuale argomento della prova finale concordata.  

Gli studenti NON devono stampare il modulo e farlo firmare al relatore con cui hanno un accordo. L'apposita Commissione che vaglia le domande pervenute, verificherà l'effettiva esistenza di tale accordo.    

N.B.

Non saranno in alcun modo prese in considerazione domande incomplete o pervenute oltre i termini di scadenza indicati nel "Calendario didattico".

Le prossime scadenze tassative sono fissate al: 

- 19 febbraio 2021 per la sessione di luglio 2021 (o successive).

5 luglio 2021 per la sessione di laurea di novembre 2021 (o successive).

Domanda di ammissione alla discussione della prova finale

Una volta terminata la stesura della prova finale, gli studenti devono fare domanda di ammissione alla discussione della prova finale.

La domanda di ammissione alla prova finale deve essere presentata esclusivamente on line, con le seguenti modalità:

  1. lo studente inserisce la domanda di assegnazione della tesi accedendo dallo sportello internet;
  2. Il docente relatore conferma on line la domanda;
  3. Lo studente presenta quindi la domanda definitiva di ammissione alla prova finale tramite sportello internet. Non deve più essere consegnata alla Segreteria Studenti la stampa della domanda firmata dal relatore.