Riconoscimento certificazioni linguistiche e informatiche

RICONOSCIMENTO CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE

Le certificazioni linguistiche internazionali rilasciate da enti accreditati hanno validità a livello europeo e attestano il livello di conoscenza raggiunto in una lingua rispetto a scale oggettive di merito (il Quadro Comune Europeo di Riferimento). Queste certificazioni vengono rilasciate da organismi ufficiali dei diversi paesi (Istituti di cultura, Ministeri, Università ecc.) e per ciascuna lingua esistono più livelli di certificazione (dall’A1 al C2). 

Se hai conseguito una o più certificazioni puoi chiedere il riconoscimento di frazioni di esami scritti/orali della rispettiva lingua straniera del corso di laurea triennale in "Lingue e letterature straniere moderne", in base a quanto indicato alla pagina "Riconoscimento certificazioni linguistiche".

SCADENZE PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI RICONOSCIMENTO DELLE CERTIFICAZIONI LINGUISTICHE: 30 NOVEMBRE, 30 MARZO, 30 GIUGNO. Il rispetto delle scadenze assicura allo studente che ci sia almeno un Consiglio di corso di studio che possa convalidare la certificazione e concedere le esenzioni spettanti prima degli appelli dell'esame scritto delle rispettive lingue di gennaio, maggio/giugno e settembre.

RICONOSCIMENTO CERTIFICAZIONI INFORMATICHE

Il Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Straniere riconosce le seguenti certificazioni di conoscenze informatiche: ECDL (European Computer Driving License), IC3 (Internet and Computing Core Certification), MOS (Microsoft Office Specialist), EIPASS 7 Moduli User (CERTIPASS).
Tali certificazioni esimono lo studente dal sostenere la prova di idoneità di informatica (5CFU) del Corso di Studio in "Lingue e Letterature straniere moderne".
Il riconoscimento delle certificazioni va richiesto utilizzando il modulo, reperibile alla pagina Modulistica (Tipologia di modulo=Riconoscimento crediti e certificazioni), che andrà consegnato al Servizio Studenti in Via dei Caniana. Il Servizio Studenti accetta le Certificazioni durante tutto l’Anno Accademico,  ma lo studente dovrà attendere il primo Consiglio di Corso di Studio, affinchè gli venga convalidato l’esonero. Successivamente la segreteria studenti provvederà all’aggiornamento del libretto dello studente.